Come produrre energia elettrica dal legno. Legno, energia e sostenibilità

La sostenibilità e la produzione di energia dal legno

Al giorno d’oggi tutti parlano di sostenibilità ambientale.

Questa parola è stata usata per la prima volta in ambito forestale circa 300 anni fa. adidas pas cher I forestali scoprirono che l’utilizzo a lungo termine delle foreste era garantito solo quando il volume del legno tagliato non superava quello del legno in accrescimento.

Fino a oggi forestali hanno portato avanti questa pratica con successo: in Austria le riserve di legno sono cresciute di circa il 40% dal 1980. nike air max zero homme In Austria l’industria del legname da lavoro a circa 300.000 persone crea 12 miliardi di euro di valore della produzione.

Il turismo e il settore forestale è secondo più importante produttore di valuta estera e la maggiore fonte di energia scala domestica un ettaro di foresta che equivale un’area di 100 × 100 m fornisce 9 m come di legno l’anno.

Contemporaneamente filtra l’aria producendo sufficiente ossigeno per 35 persone ogni giorno e c’è 1 foresta in salute assicura regimazione delle acque e protezione da valanghe e frane svolge la funzione turistico ricreativa che ospita numerose specie di animali proprio come la foresta e legna molte funzioni e può essere usato in vari modi

Quando l’albero viene tagliato elenco destinato a tre tipologie di prodotti: la parte più pregiata è costituita da tronchi diritti e composti da nodi, louboutin chine ed è destinata alle segherie. nike air force 1 high homme Le porzioni di tronco di qualità inferiore sono destinate all’industria del pannello e della carta, Canada Goose Westmount Parka e in alternativa sono destinati alla produzione di legna da ardere e cippato ad uso energetico anche le parti di tronchi storti o danneggiate e tronchi di specie poco pregiate sono usate a scopo energetico.

Durante la lavorazione del legno a livello industriale si elimina la corteccia e dei tronchi vengono tavoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *